Lievito in crema di Kefir

lievito in crema di kefirQuesta ricetta del Lievito in crema di Kefir la utilizzo molto spesso. La ricetta originale è di Manuela Vanni. Provatela 😍

 

Stampa ricetta
Lievito in crema di Kefir
lievito in crema di kefir
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo Passivo 16 ore
Porzioni
Ingredienti
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo Passivo 16 ore
Porzioni
Ingredienti
lievito in crema di kefir
Istruzioni
  1. Versate la farina in una ciotola, aggiungete il kefir e il malto e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.
  2. Trasferitelo in un vaso di vetro da 1 litro, chiudetelo con della garza e lasciate maturare a temperatura ambiente per circa 12 ore. Vedrete che in questo periodo l'impasto raddoppierà di volume.
  3. Il giorno dopo effettuate un primo rinfresco (cioè un rabbocco di kefir e farina da amalgamare all'impasto originario). Prendete l'impasto e togliete la parte superficiale che si sarà seccata a contatto con l'aria, formando una crosticina. Pesate quanto resta e unite lo stesso quantitativo di kefir e di farina.
  4. Incorporate il kefir al vecchio impasto fino a che non otterrete un impasto dalla consistenza di una pastella. A questo punto aggiungete la farina necessaria, poco alla volta.
  5. Rimettete l'impasto nel vaso, lavato con acqua e asciugato, richiudete e fate un segno con un pennarello sul vaso all'altezza dell'impasto. Se dopo 4 ore sarà raddoppiato, il lievito in crema è pronto per la panificazione. Se così non fosse, invece, aspettate che raddoppi di volume e procedete con un nuovo rinfresco.
  6. Una volta pronto, il lievito avrà un colore bianco avorio e un profumo leggermente acidulo e dolciastro, quasi di miele.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla newsletter per ricevere il ricettario