Pane impastato a mano alla polvere di Mirtilli

Tanti di voi mi hanno chiesto un impasto a mano. Ho pensato a questo.. in effetti era un esperimento, perché io ci ho aggiunto la polvere di mirtilli, voi potete tranquillamente ometterla. Ecco la ricetta per il mio Pane impastato a mano alla polvere di Mirtilli.


Stampa ricetta
Pane impastato a mano alla polvere di Mirtilli
Tempo di preparazione 1 giorno
Tempo di cottura 50 minuti
Tempo Passivo 16 ore
Porzioni
persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 1 giorno
Tempo di cottura 50 minuti
Tempo Passivo 16 ore
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Prendete una ciotola e mettete l'acqua a 25° circa. Spezzettate il lievito madre e fatelo sciogliere bene nell'acqua.
  2. Dopo che il lievito si è sciolto, aggiungete la farina e la Polvere di mirtilli .
  3. Amalgamate bene e fate riposare il vostro composto coperto con la Cuffietta per lievitazione o con la pellicola per circa 30 minuti a temperatura ambiente.
  4. Passati i 30 minuti, riprendete l'impasto e aggiungete il sale. Ora fate qualche piega nella ciotola (come vedete nel video).
  5. Richiudete l'impasto con la vostra Cuffietta per lievitazione o pellicola e lasciatelo riposare per altri 30 minuti.
  6. Riprendete nuovamente l'impasto e fate qualche altra piega. Poi rimettetelo nella ciotola e fatelo riposare per gli ultimi 30 minuti.
  7. Appena passati gli ultimi 30 minuti, prendete il vostro impasto e fate la laminazione (come vi mostro nel video). Dovete bagnarvi un pò le mani e mettere il vostro impasto sul piano da lavoro con una goccia d'acqua sotto (proprio una goccia d'acqua, non di più, stesa bene sul tavolo).
  8. Allargate l'impasto da tutti i lati e poi prendete un lato e lo piegate verso il centro. Fate così anche con il lato opposto (come da video) e, infine, la parte verticale la chiudete a rotolo.
  9. Mettete il vostro impasto chiuso con la pellicola a riposare per circa 3 ore.
  10. Trascorso il tempo, prendete il vostro impasto e mettetelo in frigorifero per tutta la notte.
  11. Il giorno dopo, mettete l'impasto in una Pentola di ghisa o porcellana coperta già riscaldata dentro al forno e infornate per 30 minuti con il coperchio a 230° in forno statico (preriscaldate il forno). Togliete il coperchio e lasciate cuocere per altri 20 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla newsletter per ricevere il ricettario