Brioche zucca e pistacchi

brioche con zucca e pistacchi

Ricetta con zucca e pistacchi

Ecco a voi una ricetta con zucca e pistacchi buonissima. Una brioche rustica, morbidissima, da mangiare da sola o accompagnata ai vostri pasti.


Stampa ricetta
Brioche zucca e pistacchi
brioche zucca e pistacchi
Tempo di cottura 30/35 minuti
Tempo Passivo 8 ore
Porzioni
persone
Ingredienti
Water Roux
Impasto Brioche
Tempo di cottura 30/35 minuti
Tempo Passivo 8 ore
Porzioni
persone
Ingredienti
Water Roux
Impasto Brioche
brioche zucca e pistacchi
Istruzioni
Water Roux
  1. Preparate il water roux mescolando e portando sul fuoco l'acqua e la farina fino a quando non diventano un gel. Utilizzate un termometro da cucina per portare il composto alla temperatura di 65 gradi.
  2. Toglietelo dal pentolino e mettetelo in una tazzina coperto. Fate riposare in frigo per 6 ore, o anche tutta la notte.
Impasto Brioche
  1. Passato questo tempo, mettete la farina per brioche nell'impastatrice, aggiungete il latte, l'uovo e il water roux e azionate per qualche minuto.
  2. Successivamente aggiungete lo zucchero e fate andare l'impastatrice. Aggiungete poi il lievito e, alla fine, il burro. Fate amalgamare bene quest'ultimo, e aggiungete alla fine il sale.
  3. Mettete l'impasto in una ciotola per mezz'ora, coperta con la cuffietta per la lievitazione . Passato il tempo sgonfiate l'impasto e formate di nuovo una palla. Fate raddoppiare di nuovo coperto.
  4. Una volta pronto, prendete il vostro impasto e lo mettete sul banco da lavoro, lo stendete e aggiungete la zucca, cotta precedentemente a vapore. Aggiustatela di sale. La quantità della zucca va a gusto, dipende quanto vi piace.
  5. Aggiungete 3 cucchiai di parmigiano reggiano e due pugni di pistacchi. Chiudete e mettete di nuovo a lievitare sempre coperto.
  6. Una volta lievitato, spennellate con tuorlo e latte e infornate a 180 gradi per 30/35 minuti dipende dal forno. Fate sempre la prova stecchino.
    brioche zucca e pistacchi
Recipe Notes

In questa ricetta ho utilizzato:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla newsletter per ricevere il ricettario