Fougasse all’aglio caramellato pancetta e gruyère

La fougasse è una focaccia provenzale dalla forma particolare. Io l’ho arricchita con dell’aglio caramellato che le dona un sapore unico. É assolutamente da provare.


Stampa ricetta
Fougasse allaglio caramellato pancetta e gruyère
Tempo di preparazione 1 ora
Tempo di cottura 10/15
Tempo Passivo 4
Porzioni
persone
Ingredienti
Prefermento
Farcitura
Impasto
Tempo di preparazione 1 ora
Tempo di cottura 10/15
Tempo Passivo 4
Porzioni
persone
Ingredienti
Prefermento
Farcitura
Impasto
Istruzioni
  1. Per preparare il preimpasto, versate la farina, il lievito e la birra in una ciotola e amalgamate bene.
  2. Lasciate riposare questo composto coperto per circa 2 ore
  3. Mentre aspettate il tempo di due ore, prendete una padella e mettete gli spicchi d'aglio con la camicia. Ricoprite con abbondante olio e fate soffriggere a fuoco lento per 10/15 minuti.
  4. Passati i 15 minuti, togliete gli spicchi dalla padella e sbucciateli lasciandoli in una ciotola.
  5. Prendete adesso una padellina e fate saltare con un pò d'olio di cubetti di pancetta.
  6. Tagliate a dadini anche il formaggio.
  7. Riprendete il preimpasto e mettetelo nella vostra planetaria insieme alla farina, al lievito e all'acqua. Azionate la planetaria a bassa velocità e, quando l'impasto ha preso un pò di corda, aggiungete il sale. Adesso aumentate la velocità della planetaria finché l'impasto non si stacca dalle pareti.
  8. Togliete l'impasto dalla planetaria e mettetelo sul tavolo. Date qualche piega con le mani e poi formate una palla.
  9. Mettete la palla a lievitare fino a che non avrà raddoppiato il suo volume.
  10. Riprendete nuovamente l'impasto e stendetelo con le mani. Farcitelo con gli ingredienti per la farcia e chiudete l'impasto come mostrato nel video. Fate lievitare nuovamente per almeno un'ora.
  11. Tagliate in tre parti, sigillando bene i bordi e fate dei tagli trasversali come si fa per la fougasse.
  12. Mettete i 100 gr di formaggio grattugiato sopra e infornate in un forno preriscaldato a 250° per circa 20 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla newsletter per ricevere il ricettario