Pane alla birra

pane alla birra

Con lo stesso impasto della fougasse imbottita ho pensato di fare il pane  profumatissimo e buonissimo. È ottimo da gustare sia dolce che salato. Non vi resta che, come dico sempre , mettere le mani in pasta.

 

Stampa ricetta
Pane alla birra
pane alla birra
Tempo di preparazione 1 ora
Tempo di cottura 50 minuti
Tempo Passivo 12 ore
Porzioni
persone
Ingredienti
Impasto
Tempo di preparazione 1 ora
Tempo di cottura 50 minuti
Tempo Passivo 12 ore
Porzioni
persone
Ingredienti
Impasto
pane alla birra
Istruzioni
  1. Per preparare il preimpasto, versate la farina, il lievito e la birra in una ciotola e amalgamate bene.
  2. Lasciate riposare questo composto coperto per circa 2 ore.
  3. Riprendete il preimpasto e mettetelo nella vostra planetaria insieme alla farina, al lievito e all'acqua. Azionate la planetaria a bassa velocità e, quando l'impasto ha preso un pò di corda, aggiungete il sale. Adesso aumentate la velocità della planetaria finché l'impasto non si stacca dalle pareti.
  4. Togliete l'impasto dalla planetaria e mettetelo sul tavolo. Date qualche piega con le mani e poi formate una palla.
  5. Mettete la palla a lievitare un'oretta temperatura ambiente e successivamente mettetelo in frigo per tutta la notte.
  6. Il giorno dopo riprendete l'impasto e lavoratelo leggermente sul piano da lavoro fino a formare una pagnotta. Tengo a precisare che ho dovuto ridare la forma al pane il giorno dopo perché il mio impasto era cresciuto tantissimo. Normalmente, l'impasto uscito dal frigo non ha bisogno di essere lavorato di nuovo.
  7. Infarinatela e fate delle incisioni con una lametta per creare un disegno a spiga sul vostro pane. Lasciate un'ora a riposare.
  8. Infornate in un forno preriscaldato a 230° per circa 30 minuti coperto e altri 20 minuti senza coperchio.
Recipe Notes

Segui tutte le mie ricette su Instagram e su Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla newsletter per ricevere il ricettario