Pane in cassetta ripieno di pomodorini secchi e provoletta

Ecco un tipo di pane adatto per qualsiasi aperitivo o picnic, o per portarlo in gita e al mare. Un pane imbottito gustosissimo che potete adattare ad ogni stagione, semplicemente cambiando il tipo di ripieno. Io, ad esempio, d’inverno lo preparo con salsiccia e friarielli, voi potete sbizzarrirvi a metterci quello che più vi piace.


Stampa ricetta
Pane in cassetta ripieno di pomodorini secchi e provoletta
Tempo di preparazione 4 ore
Tempo di cottura 40/45 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Lievitino
Impasto pane
Tempo di preparazione 4 ore
Tempo di cottura 40/45 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Lievitino
Impasto pane
Istruzioni
  1. Impastate la farina con il lievito e il latte.
  2. Fate una pallina e mettetela in una brochetta e copritela di acqua tiepida per 10 minuti.
  3. Dopo 10 minuti l'impasto sarà raddoppiato, toglietelo dall'acqua e mettetelo nella planetaria.
  4. Impastate bene tutti gli ingredienti e, per ultimo aggiungete il sale.
  5. Fate lievitare fino al raddoppio (ci possono volere un paio d'ore, o di più, dipende dalla temperatura delle vostre case)
  6. Una volta che l'impasto è raddoppiato, prendete lo stampo e ungetelo con un pò d'olio. Tagliate l'impasto a metà e posizionate una metà dentro lo stampo per il pane in cassetta.
  7. Prendete un pomodoro secco, una fetta di basilico, un pezzetto di provoletta e un altro pomodoro secco e chiudeteli, uno sopra l'altro.
  8. Posizionate i pomodorini imbottiti sopra la metà di impasto precedentemente messo nello stampo, fino a ricoprirlo tutto.
  9. Prendete l'altra metà di impasto e mettetelo nello stampo.
  10. Con l'olio dei pomodorini secchi, ungete l'impasto, rifinendo la chiusura del pane, e la parte superiore, così da dare sapore e umidità al pane. Lasciate lievitare ancora fino a quando non arriva all'altezza del bordo dello stampo.
  11. Infornate a 220°, per i primi 10/15 minuti, e poi abbassate a 200° per altri 30 minuti.
Recipe Notes

In questa ricetta ho usato:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla newsletter per ricevere il ricettario